The Mangrove: le torri nella foresta che ruotano con il sole


di Massimo Riberti

The-mangrove-aQuesto progetto, nato dagli architetti Agung Mahaputra, Andika Priya Utama, Arief Aditya Putra, Dely Hamzah, Nidia Safiana e Rahadi Utomo, nasce come rifacimento dell’Agung Sedayu Center di Jakarta in Indonesia, ma sarà ambientato nella foresta di mangrovie della medesima città, da cui prenderà il nome, The Mangrove, ispirato a questi alberi caratterizzati dal groviglio di radici intrecciate tra loro. La struttura formata da due torri asimmetriche collegate da un corridoio, non intaccherà l’ambiente naturale, ma diverrà parte integrante di questo, offrendo una vista fantastica proprio sulla foresta.

The-mangrove-bTutta la struttura è progettata in funzione dell’irraggiamento solare. Le torri saranno in grado di ruotare attorno a se stesse, non solo per avere la miglior vista a seconda del momento della giornata, ma anche in base all’esposizione solare, in modo da catturare la luce e ridurre il consumo di energia elettrica. Il corridoio di collegamento, pur essendo esposto al sole, non avrà bisogno di condizionamento artificiale, poiché avrà la funzione di barriera tra l’irraggiamento solare e gli spazi di lavoro e pertanto sarà particolarmente ventilato.

The-mangrove-dThe-mangrove-eLa particolare struttura esterna che richiama le radici di mangrovie, avrà in realtà la funzione di frangisole per gli spazi interni, tanto che può essere regolata a seconda dei raggi solari o in base alle stagioni: anche la stessa forma asimmetrica delle due torri è stata progettata per avere la funzione di ombreggiare gli ambienti all’interno.

Gli spazi interni verranno prevalentemente destinati a uffici, mentre il piano terra sarà utilizzato per parcheggi e punti di ristoro e il tetto verde sarà una grande terrazza con altri spazi dedicati alla ristorazione, da cui si potrà ammirare tutto il panorama: un ponte dinamico fino al “livello podio” riservato solo a ciclisti e pedoni, consentirà loro di avere una vista fino al mare.The-mangrove-c

Tags:

,

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

sinistraunita

sinistraunita

RAVENNA POSSIBILE

Blog dei comitati Possibile della città di Ravenna

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

Hic Rhodus

Hic Salta!

Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

Hebertismo.it

Il portale italiano sul Metodo Naturale di educazione fisica, virile e morale di Georges Hébert

News-Info. Alternativa

Un'informazione alternativa alla "propaganda" mainstream.

Barbara Olivieri

Non solo un architetto

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: