Il “Total Tax Rate” e la religione liberista


Keynes blog

bread_jesus

Capita spesso di sentire dire che in Italia la tassazione sulle imprese sia eccessiva, anzi opprimente, e che ciò sia uno dei fattori che rendono poco competitivo il nostro paese, in particolare nell’attrarre gli investimenti esteri. Pochi si chiedono però se sia davvero un bene attrarre tutti questi investimenti. Forse uno sguardo a quanto accaduto all’Irlanda dovrebbe indurre a più miti consigli.

Una statistica molto citata a proposito della tassazione sulle imprese è il total tax rate” calcolato dalla Banca Mondiale. Secondo questa classifica, l’Italia sarebbe il quindicesimo paese al mondo per imposizione sulle imprese, con il 68,3%.

View original post 481 altre parole

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

sinistraunita

sinistraunita

RAVENNA POSSIBILE

Blog dei comitati Possibile della città di Ravenna

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

Hic Rhodus

Hic Salta!

Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

Hebertismo.it

Il portale italiano sul Metodo Naturale di educazione fisica, virile e morale di Georges Hébert

News-Info. Alternativa

Un'informazione alternativa alla "propaganda" mainstream.

Barbara Olivieri

Non solo un architetto

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: