Il dialogo tra sordi generato dalla rete al servizio del populismo


viamila18

10559825_10153145813199899_6567136184004133807_n

In quest’articolo voglio continuare a parlare del legame tra internet e populismo iniziato nel mio precedente intervento. Lo scopo è sempre quello di mettere alla luce i lati oscuri della rete che possono mettere in crisi le nostre democrazie.

Internet è spesso descritta come una grossa piazza, dove la gente s’incontra e discute di tutto. Internet aiuta sicuramente il dibattito politico e la democrazia abbattendo le barriere e permettendo di scambiarsi opinioni indipendentemente dal luogo in cui ci si trova. Questo è inconfutabile ma bisogna porsi anche qualche domanda sulla qualità del dibattito e scindere la visione teoretica di come internet in teoria funzioni e come viene effettivamente usata nella vita di tutti i giorni. Personalmente ho l’impressione che il dibattito su internet avvenga tra persone che la pensano nella stessa maniera, limitando il confronto tra pensieri diversi. Quello che facciamo è mettere like alle pagina facebook con cui…

View original post 724 altre parole

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

sinistraunita

sinistraunita

RAVENNA POSSIBILE

Blog dei comitati Possibile della città di Ravenna

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

Hic Rhodus

Hic Salta!

Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

Hebertismo.it

Il portale italiano sul Metodo Naturale di educazione fisica, virile e morale di Georges Hébert

News-Info. Alternativa

Un'informazione alternativa alla "propaganda" mainstream.

Barbara Olivieri

Non solo un architetto

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: