Roberto Fiorini

Roberto Fiorini nasce a Bologna e vive a Ravenna. Matura la sua esperienza nel settore dello studio e della pianificazione ergonomica degli spazi di lavoro in ufficio, attraverso una trentennale collaborazione con le più importanti multinazionali del settore. Dove sviluppa e coordina a livello dirigenziale, diversi uffici e dipartimenti, startup aziendali,  divisionali e  numerosi  progetti  innovativi in Italia e all’estero. Studi di Architettura, Laurea in Scienze Aziendali, Master in Business Administration, Accademico Tiberino,  appassionato di storia,  archeologia,  antropologia, ergonomia ed ambiente, nel 2003 pubblica il  saggio  L’Orizzonte dei Re,  Spazio, Tempo e Rito nella Grande Piramide, in cui affronta il tema dello spazio rituale-esistenziale nelle architetture templari delle prime dinastie egiziane. Nel suo primo saggio di Business,  pubblicato nel 2011 dal titolo: ‘Esistenza, Spazio e Ufficio, Guida alla progettazione esistenziale degli spazi di lavoro. Ovvero: come, generando benessere, si possa recuperare efficienza', tratta dell’ambiente di lavoro d'ufficio, analizzando le molteplici perturbative che ne affliggono il compito lavorativo, attraverso un percorso di rilettura del suo spazio esistenziale.  Il fine era la definizione  di regole e concetti  per acquisire e diffondere, nell'era della Knowledge Society,  una coscienza di “efficienza sostenibile"  legata a principi etici,  spaziali e di benessere ambientale. Nel suo secondo saggio, dal titolo: ‘Kaizen Office, Sistemi per l'autodifesa dagli sprechi nella produzione del valore. Ovvero:  Attualizzazione dei principi del Gemba Kaizen nel lavoro d'ufficio della post modernità’  pubblicato nel 2012,  entra direttamente  nella  produzione del valore attraverso l’applicazione di metodologie derivate dal Gemba Kaizen. Dove presenta un modello tattico immediatamente applicabile, con regole quasi filosofiche,  di basso costo ma di alto valore etico e applicativo,  costruite sul rispetto umano e sulla sostenibilità dell'impresa. L'intento era  quello di guidare la trasformazione di ogni postazione di lavoro, in un vero e proprio laboratorio Kaizen,  costruito per combattere gli sprechi, migliorare l'ergonomia e ottimizzare il proprio tempo lavorativo e personale.  Nel 2014 pubblica: La dimensione nascosta nella Società della Conoscenza. Prossemica nell'Era digitale. Regole relazionali e convenzioni culturali nella società liquida globale. In quest’ultimo lavoro si occupa dell’Uomo e dei suoi comportamenti culturali e sociali, a cavallo del cambiamento epocale che la Società della Conoscenza digitale ha generato. L'intento è quello di esplorare la possibilità di definire una nuova “struttura” di regole prossemiche contestuali al modello sociale liquido-digitale che oggi viviamo. Con l’obiettivo di renderle tangibilmente utilizzabili quale additiva dotazione culturale nelle relazioni sociali allargate: dalla sfera privata a quella lavorativa, così come lo furono, negli anni ’60, quelle contenute nel celebre saggio di Hall; al cui titolo e pensiero, questo lavoro si ispira.

Homepage: http://www.leanworkspace.com

BREAKING! TTIP leaks: Greenpeace Olanda rivela i testi segreti del TTIP


Avevamo ragione: confermati rischi per clima, ambiente e sicurezza dei consumatori I cittadini hanno diritto di sapere: Greenpeace Olanda pubblica oggi su http://www.ttip-leaks.org parte dei testi negoziali del TTIP per garantire la necessaria trasparenza e promuovere un dibattito informato su un trattato che interessa quasi un miliardo di persone, nell’Unione Europea e negli USA. È la […]

, , ,

Lascia un commento

Stimolare lo sviluppo umano


La conoscenza sulla specie umana è davvero vasta e immensa, i limiti della nostra specie sono noti ma non appartengono alla cultura delle masse, cioè buona parte di noi è assolutamente consapevole delle proprie capacità e dei propri limiti, e spesso finisce col subire i cosiddetti condizionamenti dell’ambiente esterno svolgendo un’esistenza indotta dal pensiero dominate […]

, , , , ,

Lascia un commento

LA GRECIA DI FRONTE A UNA NUOVA DURISSIMA PROVA


DI DANIELA SANSONE Quando si parla della crisi finanziaria che ha afflitto la Grecia, si deve partire da un concetto fondamentale: che questa, altro non è che una parte della crisi del debito sovrano europeo. Il sistema economico, caratterizzato dalla circolazione della moneta unica, col tempo si è rivelato un sistema precario che ha messo […]

Lascia un commento

12800 A.C. : SCHOCH E HANCOCK PROVERANNO ANCORA A RISCRIVERE LA STORIA!


La Storia non è quella che abbiamo studiato a scuola, i nostri libri sono ormai superati e anche le nostre più profonde convinzioni legate al passato vanno riviste.” di Sabrina Pieragostini http://www.extremamente.it Questi sono i capisaldi del pensiero di una schiera di ricercatori, sempre più convinti che l’umanità abbia radici lontanissime. Per loro, lo splendore… […]

Lascia un commento

Nell’antico Egitto la donna aveva gli stessi diritti dell’uomo


Non lo sanno tutti, ma la condizione femminile al tempo delle Piramidi era molto vantaggiosa. Soprattutto rispetto a ciò che è venuto dopo di LinkPop Pensare che l’uguaglianza tra uomo e donna sia un risultato della modernità sarebbe non solo un errore, ma un errore grave. Chi lo pensa ignora che molti anni fa le […]

Lascia un commento

Smart city e smart office, prossemica e villaggio globale


di Roberto Fiorini tratto da Officelayout n.164 gennaio-marzo 2016. Soiel International Copyright 2016 L’internet delle cose e le Smart City: un futuro altamente probabile Il tasso di crescita della popolazione mondiale ha raggiunto l’apice, ciononostante dagli attuali 7,3 miliardi di cittadini del mondo, erano 1,6 all’inizio del 1900, aggiungeremo quota 8,5 miliardi entro il 2030, 9,7 miliardi nel 2050 e 11,2 miliardi […]

Lascia un commento

Cervelli contro trivelle: l’appello di 50 professori e scienziati italiani per il Sì al referendum


Tutte le ragioni del voto: energetiche, economiche, occupazionali, ambientali, etiche e culturali. Il prossimo 22 aprile capi di Stato e di governo convocati dal Segretario Generale dell’ONU, Ban Ki-moon, firmeranno, per renderlo definitivamente operativo, l’Accordo di Parigi, risultato dell’ultima Conferenza delle Parti (COP 21)  della Convenzione Quadro ONU sui Cambiamenti Climatici tenutasi a Parigi lo […]

, , , , , ,

Lascia un commento

Rinnovabili, l’Unep boccia l’Italia: 1 miliardo di dollari in investimenti, diminuiti di 30 volte


Per l’Onu «l’incertezza politica ha offuscato molti mercati, compreso quello italiano» Dal 2014 al 2015 calo del 21%: i tagli retroattivi del governo Renzi agli incentivi «hanno contribuito» Nell’ultimo anno gli investimenti in energie rinnovabili nel mondo hanno tagliato un traguardo mai raggiunto prima, raggiungendo il record di 285,9 miliardi di dollari: finora, la vetta […]

, , , , ,

Lascia un commento

“Posti non a rischio anzi saranno di più” (TOMMASO CIRIACO)


L’INTERVISTA EDOARDO ZANCHINI (LEGAMBIENTE) ROMA – «Non è solo un referendum sulle trivelle, anche se la vittoria del sì bloccherà alcune nuove trivellazioni in Sicilia. Questa è una consultazione sulle politiche energetiche del Paese», giura il viepresidente di Legambiente Edoardo Zanchini. Andiamo con ordine. «I referendum nascono per fermare politiche che mirano a estrarre più petrolio […]

, , , ,

Lascia un commento

Referendum 17 aprile, allarmismo strumentale, il biometano è l’alternativa al gas delle trivelle


Col biometano si può produrre una quantità di gas quattro volte superiore a quella che si estrae dalla piattaforme entro le 12 miglia. Ma il governo blocca gli investimenti L’alternativa alle trivellazioni di gas in Italia esiste già: con il biometano si può produrre una quantità di gas quattro volte superiore a quella che si […]

, ,

Lascia un commento

IL LIBERISMO ECONOMICO NON HA MAI FUNZIONATO, LO STATO DEVE INVESTIRE PER CREARE SVILUPPO


DI SILVIA GIROTTI Di anni da quella crisi che sconvolse l’economia mondiale, con il crollo di Wall Street, ne sono passati molti. Era il 1929 e l’Italia, da second comer, correva per agganciare la Gran Bretagna, leader indiscusso del mercato industriale post rivoluzionario. La crisi nazionale di fine ‘800 era stata arginata grazie alle riforme […]

Lascia un commento

Ansia per il futuro? Allora NON leggete cosa vi aspetta. 1 – Demografia, alimentazione, clima e guerre


Astrologia a parte, che non interessa Hic Rhodus, c’è un serio filone di studi che cerca di prevedere il futuro. Una previsione probabilistica, ovviamente, basata sui dati disponibili al momento e loro proiezioni; una previsione quindi orientativa che nulla ha di deterministico. Si chiamano future studies (generalmente al plurale), sono praticati in numerose branche di […]

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

IL RICATTO TURCO ALL’EUROPA


DI UDO GUMPEL Il lavoro sporco, lo facciamo fare agli altri. Cosi in nostri sacri principi non resteranno infangati da profughi morti di fame, stenti, annegati. Erdogan, Il Capo-Regime turco, lo ha capito benissimo. E ci ricatta alla grande. Finché la politica europea arriva in ginocchio ad Istanbul, comanda lui. Detta lui le condizioni. Promette […]

Lascia un commento

Augustismo


La velocità del nostro tempo mette fuori moda la democrazia. La necessità di dare risposte immediate e concrete ai problemi che si presentano e che spesso premono improvvisi e imprevedibili, rendono inefficienti le forme tradizionali di democrazia rappresentativa. Di conseguenza ci si orienta verso forme in cui un governo regolarmente eletto abbia la possibilità di […]

, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

EFFICIENZA O EFFICACIA?


L’EFFICACIA è l’abilità di ottenere il risultato desiderato, a prescindere dalla modalità usata. Nel nostro caso ha a che fare con una prestazione pratica. Ad esempio il sedersi su un ramo di un albero a tre metri da terra, indipendentemente dalla tecnica impiegata.   L’EFFICIENZA è l’abilità di essere efficaci ma con una prestazione migliore. […]

Lascia un commento

Hebertismo.it

Il portale italiano sul Metodo Naturale di educazione fisica, virile e morale di Georges Hébert

News-Info. Alternativa

I ciechi guidano i ciechi. È il sistema democratico. (Henry Miller)

Barbara Olivieri

Non solo un architetto

diario di Peppe Carpentieri

Sostenibilità Decrescita e Democrazia

Il Diavolo veste Primark

Ad alcuni il Karma manda un capo idiota. A me ha mandato un Dodo. Idiota.

FM fisioterapista

Federico Morato fisioterapista Colico

babilonia

appunti disordinati

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 132 follower