Articoli con tag Politics

PERCHE’ ISRAELE ATTACCA DI NUOVO LA STRISCIA DI GAZA ?


DI GAETANO COLONNA clarissa.it Per chi si occupa di Medio Oriente, l’impressione è che la nuova offensiva israeliana contro Gaza non ha come scopo reale quello che le forze armate ed il governo israeliano stanno dichiarando con enfasi e che i media occidentali accettano con grande naturalezza. Israele è infatti oggi assai meglio protetto contro […]

3 commenti

Manifesto – blocco terzo: Ricerca e Ambiente


Da Manifesto 3L. N.1 La ricerca scientifica è uno strumento per la crescita e non una spesa. Occorre evitare che i giovani pensino che nella ricerca non ci sia futuro. L’Italia produce eccellenza e attrae fondi internazionali con maggiore efficienza della gran parte dei paesi UE, ma ha un numero esiguo di ricercatori, duplicazioni di […]

, , ,

Lascia un commento

Manifesto – parte seconda. Le tasse e la spesa pubblica


Da Manifesto 3L. La pressione fiscale è davvero troppo alta (soprattutto per chi le tasse le paga). Proprio per questo sulle tasse non si possono fare scherzi elettorali. Anche la propaganda deve avere un limite, se no prima si dice agli elettori che si abbassano le tasse, poi salgono i tassi di interesse sul debito pubblico […]

, , ,

1 Commento

Manifesto – parte seconda. “Che fare?”


Da Manifesto 3L. Il testo che segue [nel Manifesto originale] è sviluppato su due colonne: una colonna che si troverà qui di seguito già scritta; una colonna che invece è stata lasciata bianca. Lasciata bianca per una ragione molto semplice: perché questo è un “testo aperto”. Ed è in specie un testo aperto a tutte […]

, , ,

Lascia un commento

Manifesto – 2,3. Democrazia, sicurezza e mercato finanziario


Da Manifesto 3L. Cominciamo da qui, perché la democrazia e la sicurezza sono la base di tutto. Se uno pensa che, essendoci la crisi, si può o si deve fare a meno dell’una o dell’altra, o di tutte e due insieme, tanto della democrazia quanto della sicurezza, si sbaglia di grosso e soprattutto si fa […]

, , ,

Lascia un commento

Manifesto


Dal Manifesto 3L. Premesse Perché negli ultimi anni si parla solo di soldi? Perché negli ultimi anni sembrano aver titolo per parlarci solo quelli che i soldi li creano, li moltiplicano o li inventano, li concedono o li ritirano: finanzieri, tecnici, banchieri, i maghi del denaro? Senza essere eletti dal popolo, ma tra di loro cooptati […]

, ,

Lascia un commento

When the World’s Crashing Down – Reload (Ipotesi di Instabilità’ finanziaria, aumento Debiti senza limiti, Crisi subprime ed euro e altro!)


Di Gpg Imperatrice.  Premessa 1 – Perche’ le crisi mondiali ?  L’Ipotesi di instabilità finanziaria Le crisi finanziarie sono oggetto di studio da decenni: ma se il problema è da così lungo tempo oggetto delle preoccupazioni della comunità economica e sociale, è possibile che nessuno sia in grado di prevederle? Per l’economista statunitense di nome […]

, , ,

Lascia un commento

Mettersi in discussione per affrontate la crisi


di Giovanni Carlini. Ieri sera qui negli Stati Uniti in televisione c’è stato il primo dibattito tra i due candidati alla presidenza; l’uscente Obama Hussein Barak II° e lo sfidante Mitt Romney. Al di là di come sia andata e delle annesse strategie, chi aggressivo e l’altro dimesso come per scusarsi di non essere stato all’altezza  […]

,

Lascia un commento

Se non puoi parlare del presente passa al futuro


di Giovanni Carlini, da Charlotte (North Carolina).  Seguo in prima persona la politica statunitense dai tempi di John Fitzgerald Kennedy, un presidente  espresso dal partito democratico, nei primi anni Sessanta. Ricordo con viva partecipazione anche il fratello, Robert che stava per diventare anch’egli presidente ma fu ucciso da un palestinese e infine non posso dimenticare […]

Lascia un commento

La retta via smarrita da riprendere


di Giovanni Carlini  Parlando con gente del posto, qui in America, molti mi chiedono cosa stia accadendo in Italia. Ovviamente glielo spiego e loro non capiscono. Allora uso parole diverse per il medesimo concetto e ancora non capiscono. E’ chiaro che a questo punto il problema non è loro ma mio! Vediamo dove sono gli […]

,

Lascia un commento

La BCE porta la crisi a Berlino


un articolo su il manifesto di Sergio Cesaratto* Con l’inferno scatenato nei mercati e un assordante assenza di leadership europea, il destino anche per Italia e Spagna è segnato: un destino di inutili sacrifici prima, di uscita disordinata poi. Bene dunque ha fatto ieri su queste colonne  Pitagora a invocare una uscita ordinata del nostro […]

,

Lascia un commento

«Signora Merkel, tocca a lei»


L’articolo di copertina dell’Economist chiede al cancelliere tedesco di spiegare ai suoi elettori che bisogna scegliere tra un’idea ripugnante e una dura realtà. Sulla copertina dell’Economist di questa settimana l’economia del mondo è rappresentata da una nave che sta affondando in mare, con qualcuno che dalla cabina di comando chiede: “Per favore, adesso possiamo far […]

, ,

Lascia un commento

QUANDO IL RISO DIVENTA UN PRODOTTO FINANZIARIO


DI JEAN ZIEGLER. PresseGauche. Una strada diritta, asfaltata, monotona. I baobab sfilano, la terra è auna/stretta, polverosa, nonostante l’ora mattutina. Nella nostra vecchia Peugeot nera, l’aria è soffocante, irrespirabile. In compagnia dell’ingegnere agronomo e consigliere in cooperazione dell’ambasciata svizzera, M. Adama Faye, e del suo autista, M. Ibrahima Sar, viaggiamo in direzione nord, verso le […]

, ,

Lascia un commento

EUROPEI CHE SI RIBELLANO:COME OSANO QUESTI FRANCESI E QUESTI GRECI DISAPPROVARE UNA STRATEGIA SBAGLIATA!


DI PAUL KRUGMAN. nytimes.com. A Parigi, i sostenitori di Francois Hollande brindano per i risultati delle elezioni presidenziali. I festeggiamenti sono andati avanti per tutta la notte a Place de la Bastille, la piazza icona della Rivoluzione francese. Monsieur Hollande ha detto: ‘L’austerità non può più essere inevitabile.’ I francesi hanno reagito. I Greci, anche. […]

, ,

Lascia un commento

Considerazioni sulle elezioni francesi: il teorema di Thomas


di Giovanni Carlini.  Le tendenze che emergono dalle elezioni presidenziali in Francia meritano un approfondimento: a)      la classificazione destra-sinistra ha perso consistenza. In Francia è stato votato il candidato socialista non perché espressione della sinistra, ma come anti-sistema, ovvero contro un modo di concepire sia l’Europa, rea di rigidità e d’aver lanciato una moneta senza […]

,

Lascia un commento

sinistraumbra.wordpress.com/

il sito di Rifondazione comunista dell'Umbria

RAVENNA POSSIBILE

Blog dei comitati Possibile della città di Ravenna

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

Hebertismo.it

Il portale italiano sul Metodo Naturale di educazione fisica, virile e morale di Georges Hébert

News-Info. Alternativa

Un'informazione alternativa alla "propaganda" mainstream.

Barbara Olivieri

"Non guardare indietro, non stai andando da quella parte."